Ultima modifica: 9 Settembre 2021
Liceo Statale "Ettore Majorana" > Circolari > CIRCOLARI ARCHIVIO > Circ. n° 07 – Funzioni Strumentali A.S. 2021/2022.

Circ. n° 07 – Funzioni Strumentali A.S. 2021/2022.

Circ. n. 07

San Giovanni La Punta, 08/09/2021

Ai Docenti del Liceo

Al DSGA

Al sito web del Liceo

Oggetto:

Funzioni Strumentali A.S. 2021/2022.

Come già comunicato nella seduta del Collegio dei Docenti del 07/09/2021, la commissione istruttoria incaricata dal Collegio per l’individuazione delle Funzioni Strumentali al P.O.F. ha confermato per il corrente anno scolastico 2021/2022 tre aree di attività già proposte lo scorso anno scolastico. Il termine per la presentazione delle istanze, si ribadisce, è fissato per il 14 settembre 2021.

Le Funzioni Strumentali al POF sono svolte da docenti incaricati che hanno il compito di realizzare le finalità proprie della scuola; collaborano inoltre con il Dirigente Scolastico per predisporre, monitorare e infine valutare il piano annuale delle attività. Ogni anno, anche in base alle disponibilità finanziarie, il Collegio dei Docenti definisce le aree di intervento che vengono considerate strategiche per la scuola e associa a ogni area una Funzione Strumentale: i docenti che assumono l’incarico di Funzione Strumentale coordinano, gestiscono e sviluppano tutte le attività e i progetti connessi con l’area di sua competenza.

Nella scelta dei docenti si procederà alla valutazione comparativa dei curricula e sarà valorizzata e privilegiata la pregressa positiva attività svolta negli scorsi anni scolastici con particolare riferimento a quella svolta negli stessi ambiti per cui ci si candida.

La commissione ha evidenziato che per una stessa area possono essere individuati anche due (o più) docenti che avanzino candidatura possedendo i requisiti e le competenze richiesti e che siano disponibili a collaborare proficuamente con gli altri docenti con funzione strumentale.

Si precisa, infine, che le proposte di attività/progetti dei docenti con funzione strumentale saranno presentate in Collegio per l’approvazione e dovranno fare riferimento all’assunzione dell’impegno a prestare attività in orario aggiuntivo rispetto al proprio orario di servizio.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

(Dott.ssa Carmela Maccarrone)

Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs.n. 39/1993

 

FUNZIONE STRUMENTALE 1

Coordinamento delle attività informatiche: siti web e gestione digitale. Animazione digitale e supporto al processo di digitalizzazione della scuola. Interventi di supporto multimediale e alle attività di insegnamento/apprendimento con particolare riferimento all’implementazione delle piattaforme in uso alla scuola (G-Suit, Moodle et alia),alla Didattica Digitale Integrata (D.D.I.), al CLIL e all’ERASMUS Plus, E- twinning relativamente al coordinamento di progetti transnazionali di scambio ( e di mobilità virtuale per il corrente anno scolastico) in materia, umanistico – letteraria, storico- filosofica, scientifica e alle discipline STEM.

Questa F. S. avrà cura di aggiornare costantemente il sito web d’Istituto e ogni altra piattaforma informatica ad esso collegata relativamente all’ambito didattico con riferimento particolare alla informazione, documentazione di prassi educativo didattiche innovative con utilizzo delle T. I .C. e della Didattica Digitale Integrata (D.D. I.)

In tale ambito, il docente F. S. unitamente al team per l’innovazione digitale di questo Liceo (di cui entra a far parte) dovrà porsi come funzione di stimolo nella pratica della documentazione informatica della vita scolastica, concordando con i colleghi tempi e modalità dell’intervento e collaborando con l’Ufficio di Segreteria nella gestione didattico amministrativa delle attività formative.

Infine, la F. S. in collaborazione con i Responsabili dei Laboratori linguistici ed informatici e delle Aule Laboratoriali Disciplinari (da caratterizzarsi progressivamente in relazione all’indirizzo liceale di riferimento) , con le altre F. S. e con gli assistenti tecnici-coordinerà le proposte e le iniziative, comprese quelle formative per l’attuazione del “Piano Nazionale per la scuola digitale” (anche in relazione alla dotazione strumentale del Liceo), ai sensi della L. n. 107/2015.

Il Docente dovrà essere in possesso di una buona a esperienza multimediale che metterà a disposizione – in collaborazione con gli assistenti tecnici-dei colleghi che ne faranno richiesta. Obiettivo privilegiato degli interventi posti in essere da questa Funzione Strumentale sarà quello di supportare, secondo la metodologia dell’apprendimento in situazione, i colleghi impegnati nell’interazione con piattaforme informatiche, utilizzo di registri elettronici, elaborazione di prodotti didattici multimediali, avendo cura di promuovere e sostenere le loro competenze digitali. Inoltre, la F. S. avrà altresì il compito di elaborare d’intesa con tutti i colleghi interessati una Raccolta/Archiviazione Metodologico -Didattico Multimediale, con particolare riferimento al CLIL destinato a tutti gli alunni, favorendo proposte, attività ed esperienze formative finalizzate alla diffusione della didattica digitale: pensiero computazionale, digital makers e coding (programmazione digitale), uso consapevole dei social network.

In tale ambito, il docente titolare di questa F. S. – d’intesa con gli altri docenti dello staff d’istituto sarà altresì impegnato nell’avanzare e condurre quale tutor /formatore proposte di formazione in servizio del personale scolastico.

FUNZIONE STRUMENTALE 2

Coordinamento delle attività culturali e cura dei rapporti con enti, istituzioni e associazioni sul territorio per l’ampliamento dell’offerta formativa. Coordinamento delle attività culturali e cura dei rapporti con enti, istituzioni e associazioni nazionali e internazionali al fine di implementare le esperienze di internazionalizzazione del curricolo con particolare riferimento alle attività di mobilità internazionale studentesca (individuale e/o delle classi nella modalità di scambio e di mobilità virtuale per il corrente anno scolastico) sia in entrata che in uscita. Attività di coordinamento progetti ERASMUS Plus.

Il titolare di questa funzione strumentale si occuperà inoltre di quanto segue:

Rapporti con il territorio e comunicazione interna ed esterna dell’istituzione scolastica in relazione alla attività e alle azioni progettuali previste nel PTOF. Coordinamento delle visite didattiche, degli stage formativi in Italia e all’estero nell’ambito della cittadinanza attiva e planetaria e di conoscenza delle interrelazioni geopolitiche e degli organismi nazionali e sovranazionali, esperienze di alternanza scuola-lavoro, viaggi d’istruzione al fine di implementare le esperienze di internazionalizzazione del curricolo in tali ambiti.

Coordinamento delle attività di analisi, di sintesi e di documentazione delle azioni di valutazione e autovalutazione di istituto (PTOF, RAV, PdM).

Cura i rapporti con l’esterno, con enti amministrativi, istituzionali e i servizi culturali sul territorio con il fine di arricchire l’offerta formativa della scuola;

Cura l’organizzazione della partecipazione della scuola ai percorsi di approfondimento per la valorizzazione del patrimonio civico, sociale, culturale artistico, letterario e ambientale d’intesa con Enti Esterni in sintonia e in raccordo con i colleghi interessati; Coordina attività di interesse civico e culturale sul piano locale e nazionale.

Il Docente incaricato per questa area sarà chiamato a implementare azioni che contribuiscano a strutturare il Liceo come luogo riconosciuto e riconoscibile dello sviluppo culturale e socio- economico del Territorio.

A tal fine sarà chiamato a promuovere, sostenere e coordinare d’intesa con i Docenti e i Coordinatori di Classe interessati,eventi, convegni, seminari, percorsi formativi e progetti da realizzare in collaborazione con Enti Locali, Associazioni, Istituzioni, Mondo del Lavoro e dell’Impresa, assicurando nella misura più ampia possibile-la propria diretta partecipazione. Svolgerà la sua attività in sinergia con i docenti della scuola e dello staff d’istituto per consolidare l’elaborazione del PTOF. In tale ambito, anche in collaborazione con il Responsabile del Dipartimento di Scienze Motorie e con il 118, saranno promosse attività e iniziative legate all’educazione degli studenti alle Tecniche del Primo Soccorso, ai sensi della L. n. 7/2015.

Il Docente allo scopo di fornire all’utenza scolastica e al territorio locale, nazionale ed internazionale, una precisa e puntuale informazione sugli aspetti più significativi che caratterizzano la vita scolastica del Liceo Majorana supporterà i docenti nell’elaborazione e diffusione a mezzo stampa e mass -media di notizie, di iniziative e di attività concernenti tutti i percorsi formativi del POF del Liceo.

Il docente sarà altresì chiamato a svolgere attività di valutazione degli interventi formativi e di autoanalisi di istituto, al fine di rilevare la qualità del servizio scolastico erogato e raccogliere i necessari feed-back utili a riorientare l’attività formativa del Liceo.

Sarà chiamato a supportare le attività dei colleghi e ad interagire strettamente con i docenti con incarico di collaborazione con il Dirigente Scolastico e le altre F.S. (staff di Istituto) per tenere sotto controllo la congruenza tra gli obiettivi nazionali, le finalità educative dell’Istituto, il curricolo di Istituto e le singole progettazioni disciplinari.

Il Docente allo scopo di fornire all’utenza scolastica e al territorio locale, nazionale ed internazionale, una precisa e puntuale informazione sugli aspetti più significativi che caratterizzano la vita scolastica del Liceo Majorana supporterà i docenti nell’elaborazione e diffusione a mezzo stampa e mass -media di notizie, di iniziative e di attività concernenti tutti i percorsi formativi del POF del Liceo.

Il docente sarà altresì chiamato a svolgere attività di valutazione degli interventi formativi e di autoanalisi di istituto, al fine di rilevare la qualità del servizio scolastico erogato e raccogliere i necessari feed-back utili a riorientare l’attività formativa del Liceo.

Sarà chiamato a supportare le attività dei colleghi e ad interagire strettamente con i docenti con incarico di collaborazione con il Dirigente Scolastico e le altre F.S. (staff di Istituto) per tenere sotto controllo la congruenza tra gli obiettivi nazionali, le finalità educative dell’Istituto, il curricolo di Istituto e le singole progettazioni disciplinari.

Circ 07